Frecciarosa 2019, a ottobre screening gratuiti sui treni

30 set 2019

Anche quest'anno ad ottobre la prevenzione viaggia sui treni e a bordo c’è un ecografo che si chiama “Barbara”, lei aveva 40 anni quando il tumore se l’è portata via. Purtroppo, perché Barbara non c'è più, per fortuna perché grazie a Barbara noi ogni anno, il giorno del suo compleanno, facciamo una festa per raccogliere fondi e acquistare uno o due ecografi, insomma, ogni anno aggiungiamo ecografi che girano l'Italia, che girano nelle case, che vanno dalle donne. In otto edizioni precedenti abbiamo incontrato e contattato almeno 9 milioni di persone, abbiamo effettuato migliaia di visite e anche numerosissime diagnosi, sia di tumore del seno, ma da quando abbiamo anche gli ecografi, l’ecografo di Barbara a bordo, abbiamo effettuato anche diagnosi di tumori della tiroide e anche di ostruzioni della carotide. Il nostro obiettivo è rispettare l'articolo 32 della Costituzione, che dà degli input fondamentali allo Stato, ma non è solo lo Stato che deve stare in campo e qui è molto bello che ci siano realtà associative e soggetti sociali che insieme lavorano per rispettare l’articolo 32 della Costituzione, cioè far diventare la salute un diritto fondamentale dell’individuo. Medici e volontari di IncontraDonna Onlus offriranno gratuitamente ai viaggiatori su Freccia, Intercity, regionali e nei Freccia Lounge di Roma Termini e Milano Centrale, visite specialistiche, consulenze, ecografie. Difatti il treno esce un po' fuori dagli schemi tradizionali, come può essere un ospedale o un ambulatorio. Fatta in treno credo che aiuti molto anche le persone in un ambiente più rilassante ad avvicinarsi a quella che è la prevenzione.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.