Fusione Fca-Psa, il gruppo si chiamerà Stellantis

16 lug 2020

Il nome varrà soltanto per il gruppo come Corporate Brend, sulle auto resteranno i marchi di sempre, ma la scelta di FCA e PSA di raccogliersi sotto un nome e un'immagine così evocativi e un logo presto svelato, rivela tutta l'ambizione di una fusione profonda e globale. Stellantis, dal verbo latino stello, ovvero essere illuminato di stelle. A voler rimarcare insieme il bagaglio di storia e di cultura dei diversi brand italiani e francesi e insieme l’ampiezza della sfida sul mercato planetario che ha come limite soltanto il cielo. Il gruppo nascerà entro il primo trimestre 2021, confermano in una lettera e ai dipendenti i vertici di FCA John Elkann e Mike Manley. Non una semplice alleanza ma un progetto straordinario spiegano i manager all'insegna delle energie e del rinnovamento, con un know how in grado di fornire soluzioni di mobilità sostenibile per i prossimi decenni. Smentendo totalmente le voci di un ripensamento del progetto a causa della grave crisi dell'automotive, il Lingotto rilancia in grande il piano di fusione annunciato ad ottobre e siglato il 18 dicembre scorso. Come a voler avvertire il mercato: Attenti, stiamo arrivando con una scommessa che, almeno sulla carta, nasce sotto una buona stella.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast