G20, Roma blindata vista dall'elicottero dei carabinieri

29 ott 2021

Stiamo decollando dall'aeroporto Romano dell'Urbe, a bordo di uno degli elicotteri dei Carabinieri, che fanno parte del dispositivo di sicurezza, coordinato dalla Questura di Roma. Un dispositivo imponente, perché nella Capitale ci sono i Leader mondiali che partecipano al G20. In totale saranno schierati 8mila tra agenti e militari. Oltre a quelli che già operano sul territorio, ce ne sono infatti più di 5mila di rinforzo. E mentre sorvoliamo la città, che di ora in ora si fa sempre più blindata, è chiaro che gli obiettivi sensibili sono numerosi: ad iniziare dal Vaticano. Lo sorvoliamo nel momento in cui è in corso l'incontro tra Papa Francesco ed il Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, arrivato all'aeroporto di Fiumicino con lAir Force One, insieme alla First Lady, notte di giovedì, con un lungo corteo di auto di scorta, che li ha prelevati direttamente sotto l'aereo. Alloggiano qui, a Villa Taverna, altra area di massima sicurezza che possiamo sorvolare solo perché siamo con i militari dell'Arma. Nei due giorni del Summit, la sorveglianza e la difesa dello spazio aereo della Capitale, sarà garantita anche dagli apparecchi dell'Aeronautica, oltre che dagli elicotteri delle Forze dell'Ordine, mentre da terra, c'è perfino la contraerea anti-droni, che funziona con le onde magnetiche. Tra i siti sensibili, anche tutti quelli che i Capi di Stato e di Governo e le First Lady visiteranno. Per i primi, al termine dei lavori di sabato, ci sarà la visita alle terme di Diocleziano e le First Lady visiteranno invece il Colosseo. Poi la cena al Quirinale, offerta dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella. Domenica la visita dei Leader mondiali, sarà al centro storico della Capitale. Massima allerta anche per le piazze delle manifestazioni, due quelle autorizzate nella giornata di sabato: una a Piazza San Giovanni ed una che si snoderà da Porta San Paolo fino alla Bocca della Verità. Ma l'area più controllata, è quella del quartiere Eur, dove si terrà il vertice. Sorvoliamo la zona intorno alla Nuvola, sigillata in una bolla di sicurezza, estesa per 10 km quadrati. Si accede da 19 varchi: solo addetti ai lavori, muniti di pass e residenti, potranno entrare. E sarà per le strade di questo quartiere, che il dispositivo di sicurezza sarà più imponente, visibile solo a chi potrà accedere o a chi lo osserverà, come noi, dall'alto.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast