Gallera: prendiamo in carico anziani e persone in quarantena

03 mar 2020

Abbiamo definito una modalità di accompagnamento e presa in carico degli oltre novemila nostri concittadini che sono in isolamento volontario, cioè i contatti diretti dei soggetti positivi, coloro che più di tutti devono rimanere al domicilio, ma anche di gestione di tanti anziani che hanno accolto e stanno per accogliere il nostro invito a non uscire, a rendere rarefatta la loro vita sociale e a rimanere in casa, ma che magari hanno bisogno di qualcuno che vada loro a prendere la spesa o le medicine. I comuni con la protezione civile e con le associazioni di volontariato si sono resi fortemente disponibili e da oggi parte questa nuova fase.

pubblicità