Giappone, maschere identiche ai volti umani

16 dic 2020

In face Off, film degli anni 90 l'agente dell' FBI interpretato da John Travolta decide di cambiare volto e assumere le sembianze del suo acerrimo nemico, il criminale interpretato da Nicolas Cage, quello che era un'impressionante finzione cinematografica oggi è realtà. In Giappone questo imprenditore di 60 anni realizza maschere che riproducono fedelmente il volto umano, comprese rughe, segni di espressione struttura, della pelle. Non è un semplice calco, ma l'ultima frontiera della sperimentazione tecnologica. L'idea è impiegata nella medicina e nella robotica, realizzati in resina plastica il modello base costa circa 2400 euro. Ogni maschera è realizzata sulla base di dati tridimensionale del viso, estrapolati da fotografie di altissima qualità. La lista dei clienti è già lunga. Re e principi sauditi le hanno ordinate per realizzare ritratti da esporre in luoghi pubblici.

pubblicità