Gli uomini che fecero l’impresa, Caccia racconta Aldrin

16 lug 2019

Sono arrivato fin sulla Luna, ci ho camminato sopra e poi sono tornato a casa, e a quel punto ho cominciato a chiedermi che cosa diavolo ci avrei fatto sulla terra. Buzz Aldrin è il secondo uomo che ha camminato sulla Luna, anche se lui preferisce definirsi come l'uomo che ha partecipato alla prima missione che è arrivata sulla Luna, e se nella gara a chi metteva per primo piede sul suolo lunare lui è inesorabilmente arrivato dopo Neil Armstrong, in realtà detiene con lui un altro primato, il primato per la frase più bella pronunciata sulla Luna. Perché a fronte della celeberrima frase di Armstrong, “un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanità”, Aldrin ne pronuncia un'altra pochi secondi dopo questa frase, è una frase che pronuncia proprio perché sollecitato dall'amico Armstrong, che gli chiede: “magnifico, no?” Riferito al panorama che di fronte a sé. E lui, guardando quel panorama dice: “Magnifico, una magnifica desolazione”.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.