Green Pass, controlli anche per personale Polizia di Stato

15 ott 2021

Questura di Roma. Primo giorno di entrata in vigore dell'obbligo di Green Pass per accedere nei luoghi di lavoro. I controlli sono tra colleghi. Tutti esibiscono la certificazione anti-Covid e soprattutto i certificati medici, che si temeva potessero arrivare per giustificare la propria assenza senza incorrere nella sospensione dello stipendio, non sembrano essere aumentati rispetto a quelli fisiologici di un qualsiasi altro giorno lavorativo. "Possiamo dire che tutti quanti hanno accettato di far visionare il Green Pass e quasi tutti quanti ne sono in possesso. Se c'è stata qualche criticità è sulla lettura del QR-Code ma con la documentazione cartacea dell'hub vaccinale o con un Green Pass stampato presso una farmacia qualsiasi, che tra l'altro è anche gratuita la stampa, il problema si è risolto molto facilmente". "Quante persone all'interno della Polizia, a Roma, non sono ancora vaccinate?", "Ma.. è un tasso molto basso di dipendenti, ma soprattutto per questioni congenite, soprattutto in fasce d'età prossime alla pensione". È stato lo stesso Capo della Polizia, Lamberto Giannini, a diramare le linee-guida per i controlli con una nota importante riguardo la scadenza che permette agli agenti in servizio di continuare a lavorare fino a fine turno se la certificazione dovesse scadere all'interno di questo orario. Una precisazione fondamentale per evitare di togliere risorse in un settore cruciale come quello dell'ordine pubblico.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast