Green pass, firmato Dpcm con nuove linee guida

12 ott 2021

Dal prossimo 15 ottobre bisognerà avere il Green pass in tasca per poter accedere ai luoghi di lavoro, una misura che interesserà almeno 23 milioni di Italiani e resterà in vigore fino al 31 dicembre, cioè fino alla fine dello stato di emergenza nel nostro paese. Esclusi dall'obbligo tutti coloro che per motivi di salute sono esentati dal vaccino, esenzione che dovrà essere dimostrata con apposito certificato medico, il lavoratore che verrà sorpreso senza Green pass in ufficio è considerato assente ingiustificato, e per questi giorni di assenza non percepirà lo stipendio. Previste anche delle sanzioni amministrative sia per il lavoratore che per il datore inadempiente perché non ha effettuato i controlli, ma quanti sono i lavoratori senza il Green pass circa 3,3 milioni, 2,2 nel settore privato, 740000 tra gli autonomi e 340.000 nel pubblico tra cui sanitari, scolastici, forze dell'ordine, dipendenti di ministeri, enti locali e istituti pubblici. Una platea di lavoratori non vaccinati che dovrà quindi effettuare un tampone ogni 48 ore. Farmacie e laboratori hanno già segnalato liste di attesa di giorni e quindi per far fronte alle inevitabili assenze si può sostituire il lavoratore che è a casa? No in aziende con più di 15 dipendenti, Sì in aziende con meno di 15 dipendenti ma solo per un periodo di 20 giorni, per evitare code all'ingresso è prevista un applicazione che consentirà la verifica quotidiana e automatizzata del certificato rivelando solo il possesso di un certificato in corso di validità e non ulteriori informazioni. I datori di lavoro possono richiedere il passaporto verde anche con un anticipo di 48 ore ma non potranno mai conservare il Qr code del dipendente, sempre valido il Green pass cartaceo, i vaccinati all'estero possono richiedere in Italia il rilascio del Green pass.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast