Green pass, Rasi: estensione è deterrente per no vax

16 set 2021

È un deterrente perché, puntando sui lavoratori, cioè su quelli che dovranno poi scambiare, interagire con con le persone e i colleghi, se non fossero vaccinati, sono subito quelli che, soprattutto la variante Delta, ci riempirebbero di nuovo gli ospedali. Quindi sa, gli obblighi sono difficili da introdurre, però i deterrenti si. Insomma, in fondo, come ha detto qualcuno se a un eremita nessuno glielo impone, a agente che lavora è ovvio insomma. Poi c'abbiamo tutta una fascia da 1 a 12 anni che non è vaccinata e che la Delta sta colpendo. Quindi anche queste persone vanno a infettare I bambini. Insomma non possono circolare persone che hanno la massima probabilità di diventare diffusori del virus e rispondo già a quelli che dicono: ma anche i vaccinati si infettano. I vaccinati si infettano, ma non finiscono in ospedale nel 90% dei casi. Quindi il problema sono ed è il problema di salute pubblica. Non possiamo ripartire curando solo i malati di Covid e continuando ad avere reparti fisarmonica che si aprono e si chiudono, prendono spazio agli altri reparti per il Covid, poi li riconfiguri e poi riparti un'altra volta a chiuderli per ricoverare i malati di Covid. Non è più possibile.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast