Il cielo è di tutti, il libro della scienziata Caraveo

09 lug 2020

Cosmologia e cosmetica hanno la stessa radice perché cosmo significa bellezza, quindi significa che la grande bellezza celeste è a disposizione di tutti. Basta alzare gli occhi per vedere il cielo, ma per vedere il cielo ci vuole un po' di buio. Cercare di affermarsi nel mondo della scienza non è semplice come non è semplice in nessun ambito e sicuramente il fatto di essere una donna ha qualche controindicazione perché sono ancora molti quelli che sono sensibili ai pregiudizi di genere. Credo di aver superato brillantemente questi pregiudizi e credo di essere riuscita ad avere una carriera che mi ha dato grandi soddisfazioni. Sono stata sicuramente una persona molto fortuna. Le missioni che in questo momento sono più nel fuoco della mia attenzione sono, ovviamente, le missioni future, perché gli scienziati che, diciamo, hanno raggiunto dei buoni posizionamenti nella loro carriera devono pensare al futuro delle prossime generazioni.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.