Ilaria Cucchi: oggi siamo in un processo giusto

08 apr 2019

Diventa fondamentale dimostrare che le conclusioni delle consulenze e perizie medicolegali erano scritte a tavolino dai Carabinieri oggi indagati che avevano deciso le sorti di quel processo, mi riferisco al primo, quello sbagliato. Oggi voltiamo pagina, oggi siamo in un processo giusto, con gli imputati giusti e con i capi d'imputazione giusti, non vanifichiamo la fatica di questa famiglia, non vanifichiamo il fatto che lo Stato per primo, prima ancora di noi è stato leso dall'operato di vari Carabinieri che lo ripeto, non rappresentano nessuno se non loro stessi, ma che anzi, vanificano il lavoro della stragrande maggioranza di loro colleghi Carabinieri persone oneste, per bene, che quotidianamente svolgono il loro lavoro tra mille difficoltà, per noi cittadini, ecco, parti lese siamo tutti noi.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.