In Lombardia raddoppio terze dosi entro Natale

23 nov 2021

Nel momento di massimo picco della prima fase della campagna anti Covid in Lombardia, venivano vaccinate 117 mila persone al giorno, tutte nei 91 grandi centri massivi. Ad oggi sono 85 i centri vaccinali attivi nella regione, di cui 68 hub e si procede con una media di 40 mila vaccinazioni al giorno. Si era pianificato di arrivare a 60 mila in poco tempo ma con l'approvazione della terza dose a 5 mesi tutto è cambiato. "Dal 25 di novembre oltre 870 mila persone in più ma soprattutto a Natale abbiamo quasi due milioni e mezzo di persone". Dalle 60 mila richieste del 15 novembre in tre giorni si è arrivati a 238 mila. E questa cifra è destinata a moltiplicarsi una volta che agli under 40 sarà data la possibilità di effettuare la terza dose. "Oggi raggiungiamo vaccinazioni intorno ai 40 mila e nel giro di già settimana prossima, già da lunedì, vorremmo arrivare con 10 mila vaccinazioni più, intorno ai 50 mila e già dal 13 dicembre arrivare addirittura a 60 mila. Questo potremmo già raggiungerlo con l'attuale potenzialità dei vari centri vaccinali in attività, solo aumentando il personale e aprendo nuove linee di attività. Però da gennaio e febbraio, se i numeri sono questi, perché arriveremo intorno ai 6 milioni di vaccinazioni, 7 milioni addirittura a Marzo, dobbiamo aumentare anche qualche centro, qualche hub". A questi si aggiungeranno alcuni punti vaccinali nei centri commerciali, nei supermercati e nelle stazioni. La preoccupazione però di trovarsi a gestire grandi numeri concentrati in pochi mesi resta. "Tenete conto che gli slot oggi sono già quasi tutti pieni, quindi si allungano i tempi, la gente sta cercando le prenotazioni ma purtroppo hanno difficoltà perché la domanda è è altissima".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast