Incidente Cuneo, morti 5 giovani, 2 in gravi condizioni

12 ago 2020

Avevano trascorso la serata a guardare le stelle in uno dei punti più panoramici dell'Alta Valle Grana nel Cuneese, Alpe Chastlar. Intorno a mezzanotte la comitiva di 9 giovanissimi, stava rientrando a casa a bordo della Land Rover Defender 130 guidata da un ragazzo di 24 anni, quando a un tratto, per cause ancora da accertare, La jeep è uscita fuori strada in prossimità del Rifugio Maraman, lungo la strada per Monte Crosetta, finendo in un dirupo. Terribile la scena che si sono trovati di fronte i soccorritori. Stando a una prima ricostruzione dell'incidente, i giovani sono stati sbalzati fuori dall'abitacolo della vettura omologata per 6 persone finendo a circa 200 metri dalla sede stradale. In 5 sono morti sul colpo. Si tratta del conducente ventiquattrenne e di altri 4 giovanissimi di età compresa tra gli 11 e i 16 anni, tutti originari della provincia di Cuneo. Difficilissime le operazioni di soccorso per i Vigili del fuoco, i Carabinieri e gli uomini del soccorso alpino, in una zona particolarmente impervia della Valle a circa 1000 metri di altitudine. Gli altri 4 ragazzi che viaggiavano sulla Jeep sono rimasti feriti due di loro, di 24 e 17 anni sono stati trasferiti in codice rosso all'ospedale Cto di Torino e al Santa Croce di Cuneo. Le loro condizioni sono critiche.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast