Incidente in A1, quattro vittime, tra cui due bambini

05 giu 2020

Un tamponamento contro un tir, lo sbandamento dell'auto e il successivo scontro con un'altra macchina in arrivo. Un incidente drammatico sull'autostrada A1, nel tratto aretino, nel quale hanno perso la vita quattro persone, due di loro sono bambini, un maschietto di 10 anni e una femminuccia di appena pochi mesi, con lei c'era anche la gemellina rimasta illesa. Viaggiavano sulla monovolume che ha causato il sinistro, un'auto a 7 posti in cui erano - però – in 8, pare dello stesso nucleo familiare, di nazionalità rumena. Due degli adulti presenti sono le altre vittime. Ci sono, poi, sette feriti, di cui cinque lievi, occupanti dell'altra macchina, tra loro un altro bambino. L'incidente è avvenuto intorno alle 14:00, in direzione sud, al chilometro 360. Non si conoscono ancora le cause su cui indaga la Procura. È stato naturalmente necessario chiudere subito al traffico la strada tra Arezzo e Monte San Savino, ma già alle 17:30 la carreggiata, interessata dallo scontro, era stata riaperta. Per tutto il pomeriggio si sono formate lunghe code sulla carreggiata opposta, soprattutto a causa dei curiosi, ma in serata sono state comunque smaltite.

pubblicità

Vuoi vedere altro ?

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.