Ippolito, Spallanzani: "E' presto parlare di vaccini"

31 gen 2020

Di vaccini è ancora presto per parlare. Ci sono numerose piattaforme vaccinali che sono state attivate, però è presto per parlare di vaccini perché i vaccini debbono essere messi a punto, debbono essere valutati e debbono essere approvati. Voi sapete che c'è una procedura sia negli Stati Uniti sia in Cina, però probabilmente questo focolaio lo chiuderemo prima che sia disponibile il vaccino, questa è la speranza di tutti.

pubblicità