Ippolito, Spallanzani: se infetti individuati rischio basso

31 gen 2020

La dimensione dell'epidemia non è valutata su scala nazionale. Abbiamo per fortuna, come ha detto il Ministro stanotte, il Centro europeo per il controllo delle malattie che ci aiuta e che proprio oggi ha reso pubbliche le nuove stime di trasmissione, confermando che è verosimile che le persone siano fonte di trasmissione solo nel momento in cui hanno i sintomi e che se le persone con infezione vengono rapidamente identificate il rischio va da basso a molto basso. Dobbiamo considerare che le parole hanno un senso. Da basso a molto basso.

pubblicità