La ripartenza delle crociere, salpa da Genova la prima nave

16 ago 2020

Tanto il coronavirus c'è qui, c'è là, c'è dappertutto. Non saranno le solite crociere, immagino, però ci aspettiamo di poter fare una settimana di vacanza. Tampone obbligatorio per tutti i passeggeri, e dal porto di Genova riparte l'industria crocieristica dopo mesi di stop per la pandemia di Covid-19. 1500 ospiti su una capienza di 6500 e l'ammiraglia della flotta Msc, la Grandiosa, è pronta per le prime sette notti nel Mediterraneo occidentale, con scali a Civitavecchia, Napoli, Palermo e la Valletta. Vuote 250 cabine ed escursioni a terra organizzate esclusivamente per i crocieristi a bordo Siamo stati moltissimo impegnati fianco a fianco con la compagnia per fare in modo che tutte le procedure siano finalizzate alla salute dei passeggeri. Un tampone antigene, o un tampone molecolare ai nostri ospiti, a secondo dell'area di provenienza, fino ad arrivare a tutta una serie di norme che rispecchiano poi le norme del Ministero della Salute. I tavoli nei vari ristoranti di bordo sono stati praticamente separati, così come i posti in teatro sono stati ridotti del 50%. Mentre l'altro colosso crocieristico Costa riparte a settembre da Genova e da Trieste, con a bordo solo passeggeri italiani, il porto del capoluogo ligure si candida primo scalo italiano Covid-free. Con un'app che ha completamente consentito di evitare qualsiasi contatto fisico tra gli autotrasportatori e il terminal per portare le pratiche, i controlli per l'imbarco delle merci.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast