Lazio, oltre 1000 casi al giorno: Vaia: spingere terza dose

13 nov 2021

Nel Lazio si superano i 1000 casi al giorno, con 5 decessi di questi, quattro riguardano pazienti non vaccinati, un aumento di contagi che era atteso previsto dall'andamento della curva epidemiologica, l'ultima volta che è stata superata la soglia dei 1000 casi positivi giornalieri risale a circa 6 mesi fa, quando però il numero di ricoveri superava le 2 mila unità. In terapia intensiva si arrivava a circa 300 posti occupati contro il 68 di oggi, la campagna vaccinale nel Lazio continua a registrare percentuali molto alte, è stata superata la soglia del 93% su tutta la popolazione attiva. Bisogna spingere ora, sulle terze dosi. "Noi dobbiamo fare due cose, fare la terza dose a coloro che hanno fatto solamente la seconda, per quelli che non hanno fatto neppure la seconda completare il ciclo vaccinale. Ma fare un'altra cosa, il governo deve avere il coraggio oggi, a mio giudizio, di superare anche il Green pass ma di andare verso l'obbligo, dico obbligo vaccinale per le persone che hanno contatti con il pubblico, bisogna chiuderlo, prosciugarlo questo bacino dei possibili elementi che possono contagiare. Non è solamente un problema, come dire, etico morale ma è proprio un tema di responsabilità civica." Si lavora, nel frattempo, anche sui farmaci l'obiettivo nel Lazio è ampliare la somministrazione degli anticorpi monoclonali, l'utilizzo per gli over 65, la sperimentazione per ora viene nei primi giorni dell' infezione sta dando buoni risultati.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast