Le misure e le restrizioni dal 7 al 15 gennaio

05 gen 2021

Scuole, spostamenti, colori. Il nuovo pacchetto di misure per il periodo dal 7 al 15 gennaio uscito dal Consiglio dei Ministri porterà il Paese verso indici più severi e restrizioni per questo periodo post feste. Calendario alla mano il giorno 7 e il giorno 8 e poi dall' 11 al 15 in Italia ci sarà una fascia gialla rafforzata con lo stop agli spostamenti tra le regioni, tranne che per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. Ci sarà la possibilità di muoversi verso le seconde case, ma solo nella stessa regione. Diverso lo scenario per il weekend del 9 e del 10 che sarà invece arancione con il divieto di spostamento tra regioni e comuni, sono comunque consentiti, negli stessi giorni, gli spostamenti dai comuni con popolazione fino a 5000 abitanti entro 30 km dai relativi confini, con esclusione degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia. Si è deciso di mantenere la deroga che consente a due persone di andare a trovare i parenti e amici, viene confermato il coprifuoco alle 22. Infine l'inasprimento delle soglie Rt. Da lunedì 11 ogni regione potrà cambiare colore più facilmente. Con Rt da 1 a 1,25 si diventa zona arancione, con Rt da 1,25 a 1,50 invece si diventa zona rossa. Infine le scuole, dossier spinoso e tema di duro confronto politico. È confermata la ripresa delle scuole elementari e medie dal 7 gennaio in presenza, mentre per le superiori il quadro cambia: si rimane a distanza al 100 %, poi da lunedì 11 al 50% in presenza, salvo ulteriori rinvii decisi dalle singole regioni.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast