Locatelli: riduzione contagi del 40%

09 apr 2021

È indubitabile, che abbiamo avuto una riduzione significativa nel numero dei contagiati, pur tenendo conto dei giorni di Pasqua e Pasquetta, che indubitabilmente, hanno una loro connotazione particolare, anche nel numero dell'esecuzione dei tamponi, questo ho detto, però insomma, rispetto alla metà del mese di marzo, possiamo dire che siamo scesi del 40 % più o meno, del numero di nuovi contagi e tutto questo chiaramente, indica l'efficacia delle misure. Ma di fatto, lo sappiamo da tempo, che più rigorosi siamo, più cala il numero dei contagi. Il difficile, uso questo termine, equilibrismo è quello di cercare di mantenere sotto controllo la curva epidemica, andando a incrementare il numero delle vaccinazioni e cercando di attenuare tutti quelli che sono i riverberi, in termini di crisi economica e sociale.

pubblicità
pubblicità