Lockdown Lombardia, Fontana: valutiamo ulteriori misure

15 ott 2020

Stiamo semplicemente facendo delle valutazioni per capire quali sono i numeri, qual'è l'evoluzione del virus, quale è l'evoluzione, se ci sono delle curve che si impennano o se si riescono a controllare, noi per il momento siamo sulla linea che abbiamo già tracciato la settimana scorsa, cioè quella di evitare gli assembramenti, di evitare di stare troppo ammassati, di mettere le mascherine sempre anche all'aperto, di lavare spesso le mani, quelle regole minime che possono essere sufficienti. Ecco, io credo che l'invito debba essere ripetuto e ripetuto proprio per far capire alla gente che siamo arrivati a un punto in cui non possiamo più permetterci di fare quello che volevamo, non possiamo più mantenere quei comportamenti che quest'estate, purtroppo, hanno fatto ritornare più o meno la vita ad essere normale.

pubblicità