Meteo, arriva la neve fino in pianura

11 dic 2019

Grazie Luigi. Buongiorno e ben ritrovati. Sì, saranno due giornate davvero di tempo molto instabile per il susseguirsi di due perturbazioni diverse. La prima, in arrivo questa sera e questa notte, che porterà le prime nevicate, deboli, anche in città e a bassa quota, a partire da circa 200 metri, e poi la più forte in arrivo nella giornata di venerdì. Si prospetta finalmente un fine settimana, però, abbastanza soleggiato e tranquillo, con temperature sotto la media del periodo, infatti caleranno nelle prossime ore di 5/6 gradi. Vediamo subito il dettaglio attraverso le nostre grafiche. Lo facciamo iniziando dalla carta sinottica per capire l'evoluzione del tempo. Vedete, abbiamo un residuo vortice depressionario sull'area ionica, che attraversa anche Grecia e Turchia, e invece un altro fronte in avvicinamento che porterà le prime piogge e anche nevicate. Ovviamente intensificazione dei venti nelle prossime ore. Andiamo a vedere quali saranno le aree più interessate. Nella giornata di giovedì, quindi di domani, saranno sicuramente la Lombardia orientale, l'Emilia e il nord del Veneto. Invece venerdì 13, quindi dopodomani, il Piemonte, la Lombardia e sempre il nord del Veneto, quindi la parte settentrionale della regione. Sono due perturbazioni di origine polare e per questo porteranno le temperature giù di 5/6 gradi. Per quanto riguarda la giornata di domani, vedete che abbiamo posizionato l'iconcina del sole sul nord-ovest Italia perché già di prima mattina andrà a migliorare, quindi questa notte passerà la perturbazione, ma nemmeno ce ne accorgeremo, mentre continuerà a nevicare e a piovere dove abbiamo posizionato la pioggia e la neve. Venerdì invece è la giornata peggiore: deciso calo delle temperature e vedete che la perturbazione interesserà praticamente tutte queste regioni. Anche sul resto d'Italia avremo qualche pioggia, ma saranno sicuramente piogge meno intense, più deboli. Le temperature andranno a diminuire anche qui, ci sarà un notevole calo, ma i valori massimi si aggireranno ancora attorno ai 17 gradi. Poi vediamo anche subito il fine settimana. Un sabato caratterizzato da cieli sereni o poco nuvolosi, e poi vedete che proprio sabato arriva un calo termico anche sulle aree del sud Italia. Per quanto riguarda la giornata di domenica invece molta instabilità e possibili nevicate, ma questa volta solo a ridosso dei rilievi.

pubblicità
pubblicità