Meteo, le previsioni del tempo

08 ago 2019

Ben ritrovati con il nostro aggiornamento. Apriamo insieme le immagini riprese dall'alto dal satellite Meteosat posto a 36.000 Km d'altezza sopra la linea dell'equatore che ci invia queste immagini di un Nord funestato ancora una volta da temporali molto intensi, caldo al Sud. E vediamo soprattutto le celle temporalesche intense dalla Lombardia verso il Veneto con danni nel bresciano, poi nella notte dei temporali dalla Liguria di Levante verso i Balcani. Il flusso è ancora piuttosto instabile su queste zone, ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni. Infatti avremo dei temporali sulla Toscana, l'Emilia Romagna, il Nord Est, localmente tra Umbria e Marche, ma poi vedete che il grosso delle precipitazioni si sposterà, attenuandosi, verso i Balcani, mentre nasce un'intensa perturbazione con venti forti di burrasca da Sud Ovest verso l'Inghilterra. Ma torniamo in Italia. Vediamo insieme le previsioni fino a domenica. Intanto le temperature sono nella media del periodo, ma con qualche temporale, appunto, tra Liguria di Levante, Toscana, Umbria, Marche, Emilia Romagna e Nord Est, isolati comunque, un po' a macchia di leopardo. Poi torna il bel tempo venerdì con un graduale aumento delle temperature. Andiamo al Sud. Qua fa molto caldo, anche nella giornata di ieri 40-42 gradi all'ombra, in particolare in Sardegna; delle velature in transito sul Sud peninsulare. Poi arriviamo al venerdì con un aumento delle temperature, ma soprattutto da sabato nasce una nuova ondata di caldo africano verso il Sud e verso anche le Regioni centrali, attenzione. In particolare vediamo anche la Capitale con 37, Firenze 37, L'Aquila 38, Campobasso 37 e siamo oltre i 600 m di quota, Bologna 39 e al Sud potremo toccare i 42 all'ombra. Queste le nostre informazioni meteorologiche. Vi auguro un ottimo proseguimento. A più tardi.

pubblicità