Meteo, le previsioni fino a domenica

19 set 2019

Ben trovati. Nelle prossime ore situazione in deciso miglioramento La perturbazione tra 24 ore lascerà definitivamente la nostra Penisola e si dirigerà verso l'Europa Orientale. Nel frattempo, sull'Italia tornerà il bel tempo, anche se domenica arriva una nuova perturbazione. Allora, vediamo subito. Andiamo ad osservare la carta sinottica. Come vedete, le piogge riguarderanno, nelle prossime ore, la Puglia, la Basilicata, la Calabria e la Sicilia ionica e poi successivamente intensificazione dei venti anche sul Centro-Sud, aria decisamente più fresca arriverà anche sul versante Adriatico e sulle aree del Sud-Italia. Le temperature invece si manterranno piuttosto miti e su quello tirrenico e sulle aree del Sud-Italia. Anche, quindi, Centro-Sud versante tirrenico. Andiamo a vedere le grafiche per questo fine settimana. Sarà un venerdì quindi caratterizzato da ampie schiarite. Vi porto ad osservare le temperature sulle era del Nord-Italia fino a 21, 22, 23 gradi sul Nord-Est, su Bolzano e Trieste. Decisamente più frizzante, invece, sul versante Adriatico. Poi domenica arriva una nuova perturbazione e pioggia, a partire da Nord-Ovest, in successiva estensione anche a Toscana, Emilia Romagna e altre Regioni centrali, nelle ore successive. Vediamo anche subito il sud della nostra Penisola. Situazione in deciso miglioramento. Abbiamo residua instabilità su Sicilia e anche Calabria. Temperature, anche qui in deciso calo, fino a 24 gradi; ancora molto miti. Invece sulla Sardegna, 28, 26 gradi le massime. Per quanto riguarda la giornata di domenica arriva instabilità, anche qui intensificazione dei venti di Maestrale sulla Sardegna, con qualche pioggia in avvicinamento. Per il momento è tutto, a più tardi per nuovi aggiornamenti.

pubblicità