Milano, arrestato agente immobiliare per stupro

09 nov 2021

Stupro seriale è questo il sospetto della procura di Milano. Omar Confalonieri immobiliarista di 48 anni si trova in carcere con l'accusa di violenza sessuale, sequestro di persona, lesioni aggravate. L'ipotesi è avvalorata dal modus operandi, ossia drogare le proprie vittime ed abusarne. Secondo il quadro degli investigatori, una coppia avvicinata per la vendita di un garage, è stata narcotizzata con Benzodiazepine spruzzate in un aperitivo. Poco prima delle 13, era il 2 ottobre in un bar dell'hinterland milanese periferia sud. Lo testimoniano le telecamere di sorveglianza, entrambi si sono sentiti subito male, Confalonieri li ha accompagnati nell'appartamento, dove per oltre 6 ore ha abusato della donna davanti agli occhi della bimba di 9 mesi. Momenti registrati anche qui dai dispositivi video del terrazzo. Un'azione premeditata secondo la Procura. L'uomo portava con sé una valigia, all'interno degli abiti con cui avrebbe vestito la vittima. Nel 2008 era già stato condannato per violenza sessuale ai danni di una collega di 18 anni, poi il percorso riabilitativo. Ha un'elevata capacità criminale, per il Gip. Nel sospetto che vi siano altre vittime i Carabinieri di Corsico, invitano chi ha accusato stato di incoscienza dopo aver incontrato l'uomo a denunciare i fatti, due possibili vittime si sarebbero già presentate.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast