Milano zona rossa, torna il lockdwon in Lombardia

06 nov 2020

Le luci dei negozi si spengono intorno alle 19 e 30, ma è a mezzanotte esatta che Milano e la Lombardia torna in zona rossa, 8 mesi dopo. Un'ipotesi da poco probabile, a pian piano di nuovo surreale, realtà. Tornano le strade deserte, la Milano poco trafficata, l'area c sospesa e il silenzio. Torna l'autocertificazione per uscire non solo dalle 23:00 alle 5:00 come previsto nell'ordinanza dello scorso 22 ottobre, firmata dal governatore Attilio Fontana, ma anche durante tutta la giornata l'approccio di controlli delle forze dell'ordine sarà informativo nei primi giorni, ha assicurato il prefetto Renato Saccone. Per almeno due settimane per la Lombardia è il momento di un nuovo stop, bisogna raffreddare la curva e i dati alla vigilia del secondo confinamento non sono affatto buoni, quasi 9000 casi, oltre 3600 nella sola provincia di Milano e 1300 in città, altre 15 persone in terapia intensiva, altri 300 ricoveri e 139 morti in un solo giorno.

pubblicità