Modena, morte sul lavoro: donna schiacciata da una macchina

05 ago 2021

"Ci sono varie ipotesi nella mia testa, un errore umano o la macchina che non era non aveva la sicurezza a posto." Era entusiasta del suo nuovo lavoro, Laila El Harim, operaia specializzata è rimasta schiacciata dalla macchina che le era stata affidata, una fustellatrice utile a tagliare il cartone. Era stata assunta il 16 di giugno da Bombonette, azienda modenese che produce packaging per alimenti. Aveva 41 anni, al compagno raccontava delle sue giornate in fabbrica e di quella macchina costruita in Cina. "Mia moglie lavorava in questa azienda da un mese e mezzo, aveva 15 anni di esperienza nel settore. Quale macchina cioè son tutte diverse una dall'altra, non è che avesse tutta questa conoscenza di questa macchina. Mia moglie arrivava a casa tutte le sere col sorriso sulle labbra perché era appassionata del suo lavoro, però che qualcuno si metta anche una mano sulla coscienza e capire che una bambina è rimasta senza la mamma." La fustellatrice è stata sequestrata. L'Ispettorato del Lavoro di Modena spiega chiaramente in una prima relazione che il macchinario era provvisto di un doppio blocco di funzionamento non automatico ma azionabile solo manualmente, un'operazione definita non sicura che ha causato la morte per schiacciamento, si legge. La Procura di Modena ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Iscritto nel registro degli indagati, secondo fonti investigative, il legale rappresentante dell'azienda. Secondo le testimonianze raccolte dai Carabinieri alcuni colleghi hanno sentito le urla della donna, erano circa le 8.30, Leila era in turno all'alba. "E' un macchinario è tutto automatizzato e ha tanti tanti bracci che si muovono avanti indietro ed è molto pericoloso. La ragazza da come la conosco era sempre sempre qua sempre sorridente sempre che parlava con i tutti salutava, non l'ho mai vista non so triste o depressa, era sempre una ragazza anche brava." L'Ispettorato ha inviato la relazione al Ministro del Lavoro Orlando che ha chiesto di essere aggiornato sugli esiti dell'inchiesta per un'altra morte ancora, dove il tema centrale è la sicurezza.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast