Napoli, pazienti no-Covid senza un posto in ospedale

30 ott 2020

Doveva operarsi da lì a breve, ma purtroppo per questa situazione del covid è dovuto per forza saltare tutto e quindi verrà dimessa a breve, in realtà stiamo aspettando che esca dall'ospedale. E poi che cosa farà? Poi la situazione non sappiamo. Speriamo non peggiori il dolore, non peggiori l'affaticamento alle gambe, perché lui ha un'ernia al disco abbastanza grave. Sono preoccupata, sono dispiaciuta, è brutto. Non ci sono parole per descrivere il momento in cui quello che stiamo vivendo è una situazione veramente...avere un familiare che non sta bene è una condizione brutta. In questo momento dice lei in particolare? In questo momento sì.

pubblicità