Nettuno, bimbo di 2 anni annega in stagno nel giardino di casa

08 giu 2019

Familiari e amici arrivano in silenzio, in punta di piedi, per stringersi attorno a questa famiglia che oggi ha conosciuto che cosa sia vivere una disgrazia. Alcuni sostano davanti al cancello, increduli, scioccati, non vogliono parlare con noi. Ci dicono di andare via. � questa l'atmosfera che si respira a Villa Angela. E' Il nome della nonna, si legge sulla targa con i fiorellini. Tutto molto bello fino a qualche ora fa. Una mattina di sabato come tante, mamma, nonna, nipoti si preparano per una giornata da trascorrere insieme. Tutto succede intorno alle 8:00. La famiglia ha appena fatto colazione sulla veranda di casa, giusto il tempo di girarsi e il piccolo non c'� pi�. Pi� in l� c'� uno stagno piccolino, con i pesci rossi. Sono stati probabilmente loro ad attirare il piccolo, che ha compiuto da poco due anni. Forse per toccarli, forse per prenderli si sporge e cade nell'acqua, la disperazione, il 118, i tentativi per rianimarlo. Non c'� stato nulla da fare. Viene la polizia, cerca di ricostruire che cosa sia accaduto, poi vanno via tutti. Rimane solo il dolore immenso per quell'incidente che si � consumato in un attimo.

pubblicità
pubblicità