Nonantola, rottura argine Panaro, centinaia di sfollati

07 dic 2020

Ha cominciato a venire l'acqua verso l'una e poi piano piano è entrata in casa. Per fortuna che dal piano terra abbiamo potuto andare al primo piano, siamo stati lì tutto ieri senza riscaldamento, tutta notte e adesso siccome mia figlia sta di là dove l'acqua non è arrivata andiamo là. Milena Piccinini ha 83 anni, è stata portata in salvo dai vigili del fuoco su questo mezzo anfibio, insieme al marito, una figlia e la nipote. Paura e dispiacere. Dopo 24 ore al freddo, senza luce, hanno chiesto aiuto. Sono stati sul cancello, sono passati e ci hanno caricati come hanno potuto. Bravissimi, perché mio marito sta facendo molta fatica. Un tratto dell'argine del Panaro cede, l'acqua inonda le campagne di Castelfranco Emilia e raggiunge in poche ore Nonantola. Centinaia gli sfollati, le persone isolate, una alluvione così Milena non l'ha mai vista. Io ho visto quella del '66, era meno. La strada è sparita, coperta dall'acqua e dal fango. Vigili del fuoco, protezione civile, forze dell'ordine, volontari lavorano ininterrottamente dall'alba di domenica per fronteggiare l'emergenza. Stiamo facendo dei recuperi di persone che hanno bisogno di farmaci salvavita. C'era una corrente molto forte soprattutto nelle prime ore, per cui anche coi mezzi a motore era difficile. Abbiamo utilizzato i gommoni da rafting con il personale che si muoveva in autonomia. Non ci aspettavamo una cosa del genere, Ho mia figlia così, sott'acqua, stavo cercando di portarle un paio di stivali, ma non si sa come fare. Sono qua perché mia mamma è bloccata da ieri al piano di sopra senza senza luce, senza medicine, senza mangiare. Stamattina ha detto che da sopra vedeva le sedie giù che galleggiavano quindi vuol dire che ha un metro abbondante di acqua in casa. I lavori sono ancora in corso ma a 15 ore dalla sua rottura, la falla sull'argine del Panaro, 60 metri di lunghezza, è stata chiusa. Questa è in assoluto la piena più importante da sempre di questo tratto del fiume. Sono scesi circa 500 millimetri di acqua in 24 ore.

pubblicità
pubblicità