Ocean Viking, sbarcheranno a Porto Empedocle i 180 migranti

06 lug 2020

Sbarcheranno tutti e 180. La situazione si sblocca al quarto giorno dalla richiesta di un porto sicuro e dopo due giorni di polemiche. I migranti a bordo della Ocean Viking, sottoposti nelle scorse ore a tampone per il coronavirus, toccheranno terra non appena la nave di soccorso, che li aveva raccolti dopo quattro distinti salvataggi, approderà alla banchina di Porto Empedocle, in provincia di Agrigento. Lo comunica la ONG SOS Mediterranee con un tweet. Le istruzioni allo sbarco arrivano direttamente dalle Autorità Marittime Italiane. In un primo tempo era previsto il loro trasbordo sulla nave quarantena Moby Zazà, con tutte le tensioni che la situazione di incertezza aveva creato. I naufraghi erano stati visitati da un team medico italiano che aveva dichiarato lo stato di emergenza, soprattutto in considerazione dei sei tentativi di suicidio a bordo nel giro di 24 ore. La situazione si è sbloccata dopo una girandola di interventi di esponenti politici che hanno sollecitato il Governo, attraverso i social network, a trovare una soluzione perché la quarantena dei 180 migranti fosse predisposta sulla terraferma.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast