Palermo, la banda dei CC dai bimbi ricoverati al Civico

19 dic 2019

Suonano i brani del Natale per chi il Natale non potrà trascorrerlo a casa, costretto su un letto d'ospedale. I militari del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia fanno visita ai piccoli pazienti del reparto di oncologia al Civico di Palermo. Sono 27 i bambini ricoverati, ma solo alcuni possono lasciare la stanza e raggiungere la sala in cui è stata organizzata la festa. Al concerto della fanfara assistono, insieme a familiari, volontari, medici e infermieri visibilmente commossi. Da Babbo Natale ricevono i doni che gli stessi Carabinieri hanno acquistato, promuovendo anche quest'anno una raccolta spontanea. Questi bambini straordinari, un po' speciali, stanno affrontando, insieme loro famigliari, una prova molto molto difficile e l'Arma dei carabinieri non ha voluto far mancare un abbraccio, un sorriso, un segno di affetto. Quello che è il DNA dell'Arma dei Carabinieri, la prossimità, la vicinanza, il supporto morale per le popolazioni e anche per le comunità, per chi è sofferente. Babbo Natale e gli altri militari non possono dimenticare il reparto dal quale gli altri giovani pazienti non possono allontanarsi. Li raggiungono con i sacchi pieni di regali e così per qualche istante può essere festa anche qui.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.