Palermo, negli ospedali sempre più pazienti non vaccinati

15 gen 2022

Al Pronto Soccorso dell'ospedale più grande della Sicilia la maggior parte dei pazienti non sapeva di aver contratto il virus prima di aver fatto il tampone necessario per il ricovero. "Negli ultimi venti giorni, l'accesso di 130 pazienti positivi, di questi 90 venivano per patologie diverse e 20 sono stati ricoverati, si trattava pressoché esclusivamente di pazienti o non vaccinati o non sottoposti al ciclo completo di vaccino." Posti letto sempre più spesso occupati da pazienti positivi e che non sono vaccinati così numerosi da rendere necessaria la riconversione in Covid hospital di intere strutture come l'ospedale di Partinico e il Cervello di Palermo ed interi reparti come Malattie infettive al Civico. Il nosocomio in cui, tra gli altri, fu curato e guarito dal Covid il bergamasco Ettore Consonni arrivato in condizioni disperate all'inizio della pandemia, era l'aprile del 2020 quasi 2 anni dopo i 24 posti letto sono tutti occupati da pazienti positivi. "Noi in questo momento siamo in emergenza e rispondiamo all'emergenza Covid però non dobbiamo dimenticare che le malattie infettive sono tante e ci sono altre emergenze tra cui il problema della lotta alle infezioni ospedaliere, della lotta alla antimicrobico-resistenza." "Sono posti letto che sarebbero liberi se queste persone si fossero vaccinate?" "Assolutamente sì, non bisogna dimenticare che c'è il paziente Covid ancora con insufficienza respiratoria che continua comunque a ricoverarsi ed è il paziente non vaccinato." E tra i medici e gli infermieri alle prese con turni estenuanti nel pieno di una emergenza, in cui ribadiscono la vaccinazione terrebbe liberi posti letto preziosi per curare altri pazienti, è enorme lo sconcerto alla notizia che proprio in questo reparto lavorava la seconda infermiera arrestata nell'inchiesta sulle false vaccinazioni alla Fiera del Mediterraneo, Giorgia Camarda 58 anni è accusata di falso ideologico e peculato, aveva finto di vaccinare durante il suo turno all'hub della fiera due coniugi No vax e lei stessa avrebbe ricevuto una falsa dose dalla collega Anna Maria Lo Brano, già finita ai domiciliari a dicembre.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast