Papa: Drammatico assedio Congresso Usa, tutelare democrazia

10 gen 2021

Cari fratelli e sorelle, rivolgo un saluto affettuoso al popolo degli Stati Uniti d'America. L'attacco al Congresso Usa, con i suoi morti, lo sfregio alla democrazia, i problemi di scontri interni alla nazione sono stati molto discussi in Vaticano ed esplodono nelle parole del Papa all'Angelus. Prego per coloro che hanno perso la vita, cinque l'hanno persa in quei drammatici momenti. Ribadisco che la violenza è auto distruttiva sempre, nulla si guadagna con la violenza e tanto si perde, Già i cardinali e vescovi degli Stati Uniti avevano condannato con parole nettissime sia quanto accaduto che i responsabili dell'istigazione. Adesso Francesco chiede pacificazione nel Paese e tutela della democrazia. Un compito che spetta insieme, dice, sia alle autorità che al popolo. Esorto le autorità dello Stato e l'intera popolazione a mantenere un alto senso di responsabilità, al fine di rasserenare gli animi, promuovere la riconciliazione nazionale e tutelare i valori democratici radicati nella società americana.

pubblicità
pubblicità