Parmitano: precauzioni anche tra noi astronauti

20 mar 2020

A bordo della Stazione Spaziale Internazionale, il nostro lavoro è essenzialmente effettuare la scienza, i cui risultati sono spesso portati a terra per migliorare il nostro sistema sanitario. Per effettuare questo lavoro, lavoriamo con un equipaggio, come un team, come una squadra, utilizzando il parere degli esperti da terra. Allo stesso modo, è indispensabile lavorare tutti insieme, ascoltare le indicazioni degli esperti per evitare il contagio, limitare ulteriori problemi. Uno dei nostri privilegi, a bordo della stazione spaziale internazionale, è di poter osservare, da lontano, il nostro mondo, il nostro pianeta, fragile e bellissimo. Allo stesso modo siamo noi, la nostra popolazione e per poter godere domani della bellezza, dobbiamo oggi chiudere la porta alla stazione del coronavirus. Per poterlo fare, dobbiamo farlo insieme, dobbiamo fare una scelta, scegliamo di fare la cosa giusta, scegliamo di stare a casa, scegliamo di restare uniti: “Io resto a casa”.

pubblicità