Piacenza, 2 ventenni travolti e uccisi fuori da discoteca

30 giu 2019

Sono circa le tre di notte, due ragazzi di 20 e 22 anni stanno camminando lungo la statale 45 alle porte di Piacenza, quando vengono travolti da un'auto che viaggia verso Quarto. Fatale l'impatto per i due amici di origini albanesi che si trovavano vicino all'uscita della discoteca Village. Alla guida dell'auto che li ha investiti, un'utilitaria andata poi distrutta e ritrovata a oltre cento metri di distanza dal luogo dell'incidente, una trentenne piacentina. Subito dopo lo schianto, la strada è stata chiusa al traffico e sul posto sono arrivati amici e giovani accorsi fuori dalla discoteca. La donna ha riportato lievi lesioni ed è stata portata in pronto soccorso in stato di choc. Dagli esami è risultato che nel sangue aveva un tasso alcolemico di 2,44 grammi per litro, 5 volte oltre il limite. È stata arrestata per omicidio stradale plurimo. Procedono gli accertamenti. Alcuni testimoni riferiscono infatti che al momento dello schianto ci fosse con lei un'altra persona.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.