Piemonte, al via la terza dose di vaccino

20 set 2021

"Si, io sono patologico mi hanno operato al tumore al colon e allora io sono il primo a farmela". "Contento di averla fatta?" "Contentissimo. Poi io c'ho una bambina che voglio vederla crescere, quindi me la faccio apposta". "Io e mia moglie non abbiamo avuto problemi. Mia moglie s'è vaccinata anche lei. Questa è la terza dose perché sono un soggetto trapiantato, perciò non ho avuto nessunissimo problema, nel modo più assoluto". "È più tranquillo ora?" "Sono tranquillissimo. Lo ero prima e adesso ancor di più". Biagio e Antonio hanno appena ricevuto la terza dose di vaccino, qui all'ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Sono tra i primi nella lista dei 52.911 pazienti fragili, stilata in Piemonte, ad averne diritto, secondo le indicazioni del Ministero della Salute. Alberto Cirio, per sottolineare l'importanza di questo passaggio, ha voluto visitare il centro vaccinale del San Giovanni Bosco, dal pomeriggio dedicato esclusivamente a queste dosi aggiuntive. "È importante perché ci permette di proseguire, di completare un programma vaccinale che ha messo in sicurezza il Piemonte, in cui il Piemonte ha primeggiato tra le regioni d'Italia ed oggi è tra le prime regioni insieme Lazio. Siamo qui per la terza dose, per le persone che ne hanno più bisogno, cioè per gli immunodepressi, per le persone che hanno necessità di essere protette prima degli altri e poi si procederà, secondo quelle che sono le indicazioni del Ministro della Salute". I quasi 53mila soggetti fragili piemontesi, non dovranno fare nulla. Verranno contattati con mail ed sms direttamente, con l'indicazione del luogo e dell'orario dell'appuntamento. "Noi convocheremo tutti i soggetti fragili che rientrano nell'elenco del Ministero e li vaccineremo rapidamente. Cioè io conto che nell'arco di 15-20 giorni, noi completiamo questa popolazione".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast