Piemonte, obbligo di mascherine davanti alle scuole

05 ott 2020

Tanti assembramenti, tanti! Secondo me è una cosa giusta. Davanti alle scuole? Davanti alle scuole, sì, infatti. Dentro sono molto rigidi, poi fuori sono tutti affollati. Non ha neanche senso questa cosa qui, quindi tanto vale farla mettere assolutamente. È da questa considerazione comune che il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha emanato l'ordinanza, eccola, che prevede l'obbligo per tutti i cittadini all'entrata e all'uscita delle scuole di indossare la mascherina in tutte le aree pertinenziali degli istituti. Ad esempio parcheggi, giardini, piazze, antistanti gli ingressi i marciapiedi e “in tutti i luoghi”, si legge, “di fermata, attesa salita e discesa del trasporto pubblico scolastico”. La sanzione amministrativa in caso di mancato rispetto di queste prescrizioni è una multa che va dai 400 ai 3 mila euro. Davanti alla scuola io vado a prendere mia nipote, qui al Cottolengo, ci sono centinaia di persone. Sa quanti ce ne sono che non hanno la maschera? Il 50 per cento. E vanno a prendere i bambini! Tutte le mamme al mattino sono lì che fanno salotto. Ha delle riserve? Si può fare a meno di tante cose, no? Un minimo di precauzione per tutti. Se i cittadini sembrano d'accordo con lo spirito di questa ordinanza, particolarmente soddisfatti sono i dirigenti scolastici che spesso vedevano svanire, appena fuori dall'istituto, l'efficacia della rigidità delle regole anti-COVID così faticosamente fatte rispettare all'interno. Non tutti all’esterno, ad esempio, indossavano la mascherina c come era obbligo, invece, appena entrati a scuola sia tra i genitori sia tra i ragazzi più grandicelli. Che cosa succedeva? Succedeva che prima di entrare a scuola la mascherina non ci fosse e si chiacchierasse con gli amici anche a distanza piuttosto ravvicinata.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast