Primo caso variante sudafricana isolata a Ospedale Varese

04 feb 2021

Professore, variante sudafricana, quali sono le caratteristiche? Le caratteristiche è che il coronavirus che nella proteina spike, la proteina che utilizza per penetrare nelle cellule umane e infettatarle, presenta delle mutazioni, diverse mutazioni che conferiscono a questo virus una maggiore capacità di diffondersi e quindi una maggiore contagiosità dei soggetti che ne risultano affetti. I dati di cui si dispone, non sembrano che questa variante si associa a una maggiore gravità di malattia, ma a una maggiore diffusione.

pubblicità
pubblicità