Prodi sui tortellini: "Quando c'è scelta, c'è progresso"

02 ott 2019

Quando io invito qualcuno in casa mia, gli do il cibo che lui preferisce. Cioè, se io invito un ebreo osservante, non gli do carne di maiale, così, come fatto spontaneo e immediato! Siccome a questo banchetto erano invitati anche coloro che avevano obblighi o scelte diverse, tra l'altro è una roba minima, vede, quando c'è scelta, c'è progresso!.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.