Provenzano: ragioni omicidio Mattarella ancora attuali

06 gen 2020

Se non ha vinto, ma non ha nemmeno perso quella mafia perchè il lavoro che Piersanti Mattarella aveva iniziato in questa regione, quel lavoro di rinnovamento profondo, di riforma profonda delle istituzioni è un lavoro che va ancora completato a tutti i livelli. A livello locale, a livello regionale, a livello nazionale. L'idea di un'amministrazione efficiente di un'amministrazione efficace, un'amministrazione riformata nella quale costruire nuovi e più avanzati equilibri politici, nella quale formare una nuova classe dirigente che rompesse una tradizione di convivenza, in qualche caso anche di complicità con i poteri criminali, sono le ragioni per le quali Piersanti Mattarella, è stato ucciso e sono ancora oggi attuali.

pubblicità