Pubblica online foto osè della ex, denunciato catanese

05 set 2019

Aveva avuto una relazione con un uomo di 31 anni. Quando la storia è finita, si è ritrovata suo malgrado in rete le foto intime che ingenuamente aveva concesso a lui di scattare, pubblicate su un sito di incontri per adulti. È successo a Catania. Immediata è scattata la denuncia, la ventenne si è rivolta alla Polizia postale. Dopo aver chiesto e ottenuto la rimozione delle foto dal sito su disposizione della Procura, gli agenti hanno perquisito la casa dell'uomo è in una cartella nascosta, memorizzata sul suo smartphone, hanno ritrovato quelle immagini private, ma diventate ormai di dominio pubblico, che la vittima aveva segnalato. L'uomo, in base alle norme sul cosiddetto “revenge porn” previste dal Codice rosso che punisce chi pubblica foto o video sessualmente espliciti senza il consenso delle persone interessate, rischia ora una condanna fino a sei anni di reclusione.

pubblicità