Rapporto Legambiente: in spiagge italiane troppa plastica

19 mag 2019

10 ogni metro, 5 ogni passo. Sono i rifiuti che troviamo sulle spiagge italiane secondo l'indagine di Legambiente beach litter 2019. Sono state monitorate 93 spiagge, trovando una media in 968 rifiuti ogni 100 metri lineari, ovvero quasi 10 rifiuti per ogni metro di spiaggia. Tra tutto ciò che si ritrova tra le rocce, o seminascosto nella sabbia, la plastica è la regina incontrastata con l'81% del totale. Una quantità sicuramente ingente, ma che rappresenta soltanto una piccola parte del problema. I rifiuti in spiaggia e sulla superficie del mare, sono soltanto il 15% di quelli che purtroppo, entrano nell'ecosistema marino, mentre la porzione più consistente, affonda o rimane in superficie, galleggiando. Tutta questa spazzatura marina, che si riversa sulle nostre spiagge, arriva spesso da molto lontano e molte volte, veicolata dai fiumi su cui si sversano, per lo più direttamente gli scarichi non depurati dei bagni, utilizzati troppo di frequente come una pattumiera. L’usa e getta in plastica continua, dunque, a invadere le nostre coste. Ogni cento metri si trovano 34 tra piatti, bicchieri, posate e cannucce, mentre sono più di diecimila le bottiglie, i tappi e i contenitori di plastica per bevande, censiti sulle nostre spiagge. C'è poi la classifica dei rifiuti più trovati. Ai primi posti i pezzi di plastica e polistirolo, poi, tappi e coperchi di bevande, uno ogni metro di spiaggia, seguiti dai mozziconi di sigarette, l'equivalente di 359 pacchetti in appena 9 chilometri; i cotton fioc il 7,4 di tutti i rifiuti monitorati e infine il materiale da costruzione, con oltre 4000 rifiuti legati a sversamenti illegali in piena spiaggia. Per fronteggiare questo disastro, Legambiente ritiene urgente l'approvazione di due provvedimenti fondamentali: la legge di recepimento della direttiva sulla plastica monouso e il disegno di legge “Salva Mare” sul Fishing for litter. E l’appuntamento per ripulire dai rifiuti il nostro litorale è fissato il 25 e 26 maggio prossimi, inoltre, 250 località marine in tutta Italia.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.