Rasi: "Tampone più certezze vaccino solo nelle 48 ore"

26 ott 2021

Il tampone, diciamo che nelle prime 4-6 ore da quando viene effettuato, è una misura assolutamente robustissima, perché sei sicuro che quella persona, in quel momento è negativo. A 48 ore dallo svolgimento del tampone, ha molta meno probabilità di essere sicuro, di quella di un vaccinato insomma, cioè mano a mano che passano le ore e dopo 6-8 ore, chi ce lo garantisce che nel frattempo la persona abbia iniziato a replicare il virus? Quindi, il tampone per adesso è un buon compromesso alla circolazione attuale del virus.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast