Rassegna stampa, i giornali del 22 marzo

22 mar 2021

Buongiorno, scopriamo insieme i titoli di apertura dei principali quotidiani italiani, oggi quasi interamente dedicati ai vaccini. Partiamo dal Corriere della sera, task force per i vaccini Governo pronto a inviare esperti per le iniezioni ad anziani e fragili, tocca alle regioni. La scelta di Repubblica, invece, per il piano di Draghi per scuotere l'Europa. Parliamo ovviamente sempre di vaccini e poi grande attenzione un po' come tutti i quotidiani anche alla Lombardia ancora in tilt, Figliuolo che manda i suoi tecnici in ogni regione. Edizione del lunedì del Sole 24 ore che si apre con lo smart working, il nuovo lavoro oltre il covid le scelte del futuro, già 13 contratti nazionali. Il protocollo degli assicurazioni per disciplinare la svolta sull'edizione di oggi del Sole 24 ore. La Stampa consegne a rilento, solo 200000 dosi al giorno. Anche qui attenzione per quanto sta accadendo in Lombardia avvisato un anziano su 10. Si parla di vaccini anche sulla prima del Messaggero, vanno a rilento, allora sarebbe arriva la stretta di Draghi. Ritardi e furbetti, il caos dei vaccini secondo il quotidiano nazionale il giorno è brutta aria in Lombardia il titolo scelto, invece, dal giornale con un gioco di parole con il sistema che gestisce le prenotazioni per i vaccini Lombardia. Un anno di flop l'ultima catastrofe Lombardia da commissariare il titolo scelto dal Fatto quotidiano. Per la Verità, Speranza mente e Ricciardi gufa, Draghi ha un problema, anzi due, dice la verità. L'alpino ha trovato la cura e titola Libero il primo blitz del generale Figliuolo acquistati 150000 farmaci basati su anticorpi monoclonali utilizzati da Trump per guarire servono pazienti sopra i 60 anni e fragili, questo all'apertura di Libero. Il Foglio edizione del lunedì che si apre con un lungo articolo di Matteo Marchesini il cattivo romanzo del virus. Diamo uno sguardo anche la prima pagina, Italia oggi 110 % con effetti collaterali. Si parla ovviamente dei bonus, per concludere diamo uno sguardo anche allo sport, alla Gazzetta dello sport c'è un crollo Juve, addio ai sogni scudetto. Pirlo nei guai e pro Ibra che ricarica il Milan, per Ibra il titolo principale della Gazzetta.

pubblicità
pubblicità