Riapertura scuole, a Bari aperti 100 cantieri

01 set 2020

Allargare gli spazi nelle scuole trasformate in cantieri, si lavora soprattutto a questo. L'intervento più comune che vediamo realizzato in questa scuola media è l'accorpamento delle aule attraverso l'abbattimento dei tramezzi. Avendo la possibilità di un numero in esubero di aule e avendo le classi seconde e terze con numeri di 28, anche 30 alunni, piuttosto che dividerli e creare nuove classi, abbiamo optato per la demolizione dei tramezzi, del tramezzo tra due aule, in maniera tale da avere un'aula che possa ospitare con le debite... con le dovute distanze, come da norma, tutti gli alunni che dovrebbe essere la cosa migliore per gli alunni, che noi speriamo di rivedere al più presto dal vivo. Con quello della Tommaso Fiore sono 100 i cantieri scolastici aperti in città. Abbiamo molti interventi diffusi anche di apertura di nuovi accessi alle scuole per permettere ai genitori e agli alunni di poter uscire ed entrare in scuola con ingressi separati e con minore assembramenti, oltre a modifiche di impianti elettrici, a trasformazioni e spostamenti delle lavagne informatiche, insomma tutto quello che permette di avere delle scuole che siano funzionali, belle e soprattutto rispettose della normativa del Covid. Una corsa contro il tempo che almeno qui ha termine certo. In Puglia tra i banchi si tornerà il 24 settembre.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast