Ricciardi: picco a gennaio, vaccinatevi

24 dic 2021

Certamente ci sono alcune categorie, quelle a contatto con il pubblico, che con Omicron, diventano vettori di trasmissione, se non sono vaccinati e quindi, di fatto, tutte le operazioni a contatto con il pubblico, soprattutto quelle vulnerabili, dovranno prevedere, prima o poi, l'obbligo vaccinale. Si vedrà e lo vedremo purtroppo con la crescita che sarà, in questo caso ancora incrementale, però purtroppo io credo, a gennaio, esponenziale, che dobbiamo adoperare tutte le misure necessarie e una di queste, è sicuramente, cercare di far sì, che le persone che sono a contatto con il pubblico, siano tutte vaccinate. Prevedo che a gennaio ci sarà, purtroppo, un rialzo fortissimo dei casi e quindi in quel momento dovremmo fare il punto della situazione e vedere se dobbiamo introdurre ulteriori misure. Il picco è ancora lontano, ripeto, avremo ancora una crescita incrementale per il mese di dicembre, noi come d'altra parte tutti gli altri Paesi, corriamo il rischio di andare a molti, molti casi a gennaio. Per cui, ancora dobbiamo resistere, ancora dobbiamo lavorare e tutte queste misure sono finalizzate proprio a far sì che il picco arrivi quanto prima possibile e non sia altissimo.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast