Ritorno a scuola, prove generali a Bagno a Ripoli

12 set 2020

"Finalmente siamo qua" scrivono i bambini della Michelet, nel comune di Bagno a Ripoli, in provincia di Firenze. Per loro e per altri alunni nel comprensivo Caponnetto, circa 700, l'anno scolastico è cominciato da alcuni giorni. Noi abbiamo appunto deciso di anticipare l'apertura delle scuole per testare e direi che è andata bene, in gran parte è andata molto bene, con entrate ed uscite scaglionate. Certamente c'è qualcosa ancora leggermente da aggiustare al tiro. Ci sono tante tante aspettative su di noi e quindi insomma, un po' di pressione c'è. Un po' di pressione sugli insegnanti e anche qualche sacrificio per i ragazzi che hanno dovuto rinunciare alla loro palestra per dare alla primaria un'aula in più, ma considerato tutto le maestre raccontano di bambini felici e votati all'impegno. Un po' meno sereni sono i genitori che lavorano anche nel comune Felix, alle porte di Firenze, di tempo pieno se ne riparla tra due settimane. Con l'amministrazione comunale noi eravamo pronti, siamo pronti anche a partire con il servizio di refezione scolastica, quindi garantire anche a tempo pieno. Solamente per il tempo pieno, quindi anche per la refezione, serve più personale, per cui abbiamo convenuto, insieme alla scuola, di rinviare la partenza del tempo pieno al 28 di settembre.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast