Roma, il primo giorno per i 1.200 del Salacone

14 set 2020

Dopo tutta la sofferenza del lockdown, è un bel traguardo riaprire le porte della scuola. Questo istituto ha mille 200 ragazzi, rientrano tutti a scuola, sono 5 diversi plessi. In questo in cui mi trovo c'è la materna e le elementari, 16 classi che rientrano, circa 350 bambini sono stati scaglionati negli orari dalle 8:00 alle 8:40, cinque scaglionamenti, due ingressi diversi per cercare appunto di mantenere il distanziamento sociale. Qui, sono arrivate le mascherine. Avete paura dei contagi? No, perché credo che i focolai non sono capitati a scuola, quindi, credo che se la cosa viene gestita bene, si può andare tranquillamente. In caso di contagio, la responsabilità passerebbe all'ASL che deciderebbe quali misure ed eventualmente come gestire un'eventuale quarantena e chi mettere in quarantena soprattutto. I bambini, adesso stanno uscendo, comunque scaglionati. Per quanto riguarda il distanziamento, abbiamo visto veramente molta attenzione. Com'è andato questo primo giorno di scuola? Aldilà delle nostre aspettative, al di sopra. Eravamo agitate, preoccupante, in ansia, però sicure di aver organizzato tutto e quindi la speranza che andasse al meglio comunque ce l'avevamo.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast