Sacco, Catena: mortalità nelle terapie intensive al 40%

22 mar 2021

Noi abbiamo i letti di terapia intensiva occupati, sono 28 quindi siamo quasi al massimo delle nostre possibilità. I pazienti ricoverati sono pazienti estremamente critici. Ovviamente abbiamo le varianti inglesi prevalenti. Abbiamo anche due pazienti con una variante brasiliana e la mortalità delle terapie intensive è sicuramente una mortalità che rimane elevata. Oggi la mortalità in terapia intensiva è intorno al 35-40%. Un dato importante, non tanto lontano dalla mortalità della prima ondata e della seconda.

pubblicità
pubblicità